Sanremo 2025, Amadeus: trattative con Warner per l’arrivo su Canale 9? Mentre Mediaset attacca per strappare il festival

Londra – (P.B.O) Amadeus lo vogliono tutti, come il Festival di Sanremo. Warner vuole il conduttore e il festival. Dall’altra parte incombe Pier Silvio Berlusconi.

Il presentatore Amadeus, ha il suo contratto con la Rai che scade il 30 giugno e ha ricevuto un’offerta dalla concorrenza, il gruppo Warner Bros-Discovery, che ha già assicurato Fabio Fazio.

C’è anche l’opzione di Cologno Monzese, dove Pier Silvio Berlusconi avrebbe contattato Amadeus per “rubare” il Festival di Sanremo alla Rai, nel 2025, quando scadrà la convenzione con il comune, una questione da affrontare sotto la nuova governance con Giampaolo Rossi come amministratore delegato.

Il rischio La Repubblica riporta che la Rai potrebbe rilanciare per trattenere Amadeus, ma ciò potrebbe comportare costi elevati. Amadeus è soprannominato “Mister 30 milioni” per gli incassi del Festival di Sanremo da lui condotto ogni anno. Amadeus stesso ha parlato delle offerte con i vertici Rai, mentre Fiorello ha menzionato l’interesse di Mediaset per Amadeus.

Tuttavia, Mediaset potrebbe essere un diversivo per nascondere l’interesse effettivo di Canale 9, che potrebbe continuare la sua campagna di acquisizioni con un altro talento del servizio pubblico.

La Rai potrebbe eguagliare l’offerta di Discovery, ma la partenza di Amadeus potrebbe portare via i programmi prodotti da Banijay Italia, come Affari Tuoi e I soliti ignoti, causando problemi per la Rai.

Desktop only