Roger Waters scontro con Bono per l’appoggio a Israele: “È stata una delle cose più disgustose che abbia mai visto in vita mia”

LondonONE radio Roger Waters scontro con Bono per l'appoggio a Israele :

Londra (Paolo Del Bono) – Roger Waters, ex leader dei Pink Floyd, è al centro di polemiche per il suo sostegno alla causa palestinese e le critiche alle politiche di Israele, che lo hanno portato a scontri con diverse personalità dello spettacolo.

Waters ha recentemente attaccato Bono degli U2 per i suoi commenti sulla guerra tra Israele e Hamas durante un concerto a Las Vegas, definendo le parole di Bono “disgustose” e “degradanti”.

Bono durante un concerto ha detto:

“Vedere ciò che i figli di Abramo si sono fatti l’un l’altro in tutto il mondo per millenni e anche oggi… è sconcertante. Vedere la sofferenza dei bambini palestinesi dopo che abbiamo visto quella dei bambini israeliani. Poi Bono ha cantato “Pride (In the Name of Love”) cambiando il testo con queste parole: “Mattina presto, 7 ottobre, il sole sta sorgendo nel cielo del deserto… Stelle di Davide, hanno preso la tua vita ma non hanno potuto prendere il tuo orgoglio”

Questo non é piaciuto all’ex dei Pink Floyd che é andato su tutte le furie

Bono ha fatto riferimento alla situazione in Israele e Gaza, suscitando l’indignazione di Waters per aver cantato delle “Stelle di Davide” durante una canzone. “Quello che Bono ha fatto un paio di settimane fa allo Sphere di Las Vegas, cantando della Stella di Davide, è stata una delle cose più disgustose che abbia mai visto in vita mia” ha scritto Waters

Waters ha espresso il suo dissenso verso coloro che appoggiano l’entità sionista e ha criticato aspramente Bono per il suo gesto.

Waters ha anche condiviso la sua opinione su quanto accaduto il 7 ottobre, suggerendo che la verità sull’evento potrebbe essere difficile da stabilire. Tuttavia, le sue posizioni gli hanno attirato critiche e accuse di antisemitismo da varie parti.

Desktop only