Quanto guadagneranno i conduttori e gli ospiti del Festival di Sanremo 2024?

LondonONE radio Quanto guadagneranno i conduttori e gli ospiti del Festival di Sanremo 2024?

Londra (P.B.O) Il Festival di Sanremo 2024 si avvicina, e l’evento canoro più amato d’Italia si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo dal 6 al 10 febbraio.

Amadeus, per il quinto anno consecutivo, condurrà le cinque serate del Festival e rivestirà anche il ruolo di direttore artistico. Ogni serata vedrà Amadeus affiancato da co-conduttori e co-conduttrici di prestigio: Marco Mengoni, vincitore dell’edizione precedente, Giorgia, Teresa Mannino e Lorella Cuccarini. Per la serata finale, sarà il collega e amico di Amadeus, Fiorello, a presentare i 30 cantanti in gara.

Il tema dei cachet, riguardante conduttori, ospiti e cantanti, è sempre oggetto di interesse e polemiche da parte del pubblico. In particolare, si analizza il cachet di Amadeus, che, rispetto alle prime edizioni, è diminuito. Se nelle prime edizioni si parlava di cifre comprese tra i 500 e 600 mila euro per tutte e cinque le serate, nel 2023 si è ridotto a 350 mila euro. Secondo indiscrezioni vicine alla Rai, il cachet di Amadeus dovrebbe rimanere invariato anche per l’edizione del 2024, con uno stipendio di 70 mila euro per ogni puntata.

La guida ai co-conduttori di Sanremo 2024 elenca i cinque personaggi che si alterneranno sul palco insieme ad Amadeus. Marco Mengoni, Giorgia, Lorella Cuccarini, Teresa Mannino e Fiorello si esibiranno nelle rispettive serate. Si stima che il cachet per una serata di co-conduzione dovrebbe aggirarsi intorno ai 25 mila euro, ma ci sono eccezioni come quella di Chiara Ferragni, che un anno fa fu pagata 50 mila euro per partecipare a due serate.

(LondonONEradio ha dato il premo LondonONE radio Award 2023 a Giorgia per la sua carriera e per le relazioni musicali internazionali):

LondonOne Aword 2023 a giorgia
LondonOne Aword 2023 a Giorgia

Per quanto riguarda gli ospiti, sono stati annunciati Giovanni Allevi durante la seconda serata e Roberto Bolle nella serata finale. Al momento non ci sono indiscrezioni legate ai compensi degli ospiti.

Si sottolinea che mercoledì 7 febbraio saranno celebrati i 60, 40 e 30 anni di tre storiche canzoni del Festival di Sanremo: Giorgia sarà la co-conduttrice di quella serata, e verranno festeggiate Terra Promessa di Eros Ramazzotti e Non ho l’età di Gigliola Cinquetti. Nel 2016, Ramazzotti chiese 50 mila euro per la sua ospitata.

Il superospite internazionale, Russel Crowe, salirà sul palco dell’Ariston nella serata di giovedì 8 febbraio, ma la sua partecipazione sarà in veste di musicista, non di protagonista di film cult come “Il Gladiatore”. Amadeus, ospite di Fiorello durante la prima puntata di “Viva Rai 2” del 2024, ha annunciato la presenza di Russel Crowe al Festival. Crowe arriverà dall’Australia a sue spese e si esibirà il 6 febbraio, dopo aver terminato le riprese, il 7 febbraio a Sanremo e l’8 sul palco dell’Ariston.

Desktop only