Londra: il Consolato italiano garantisce aria pura al pubblico

Londra (Redazione) – Il Consolato Generale d’Italia a Londra promuove la sostenibilita’ concretamente perchè ora si è dotato di una “Pure Air Zone”.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la U-Earth biotech italiana specializzata in soluzioni professionali per la purificazione dell’aria che puntano a proteggere persone – ed organizzazioni – dall’inquinamento dell’aria.

La “Pure Air zone” è un nuovo standard di qualità dell’aria che offre agli utenti del Consolato un ambiente salubre. Si tratta di una soluzione di purificazione dell’aria che – a differenza dei tradizionali sistemi di ventilazione – sfrutta le biotecnologie adattate a macchinari ad hoc (Aircel). Il livello di purezza dell’area è monitorato in tempo reale da sensori che riportano i dati ad un pannello di controllo. Il sistema dei macchinari installati è inoltre integrato da lampade germicide di nuova generazione che igienizzano in modo sicuro l’aria dell’ambiente circostante mentre le persone sono presenti nella stanza, rendendo sicuri gli spazi comuni.

Desktop only