L’artista italiano a Londra, V?K, apre il suo primo concerto nella capitale britannica

Londra (Redazione) – V?k realizza il suo sogno apre il suo primo concerto a Londra. Questa sera, 20 giugno, l’artista si esibirà al Confetti London.

V?k è un artista italiano emergente che vive da diversi anni in Regno Unito dove ha studiato per perfezionarsi nella sua carriera artistica.

Dopo l’uscita di “Moai”, che ha presentato a London ONE Radio pochi mesi fa, il giovanissimo artista V?k torna in radio con il nuovo singolo ”Superficie” che anticipa ci “Cuorelemento”, il suo primo EP in uscita entro il 2024.

Guarda e ascolta la nostra intervista con V?K

“Superficie” ha un sapore squisitamente estivo: chitarra acustica, percussioni, ritornello basato su vocalizzi spensierati.

Tuttavia, al contrario di quanto si potrebbe dedurre dal titolo, il brano invita a una lettura più profonda. L’artista dichiara:

In Superficie si cerca di andare oltre le paranoie e le domande che ti incatenano…Non è sempre un male saper salire in superficie nelle situazioni complicate e saper lasciarsi scivolare addosso tutto.

Il brano esorta a vivere serenamente la propria vita lasciando da parte le invidie e le gelosie. Spesso partiamo per viaggi astrali perdendoci il presente con la testa sempre rivolta al futuro. La necessità di ottenere l’approvazione altrui ci incatena in un circolo vizioso fatto di desideri e frustrazioni. L’unico modo per sfuggire a questo vortice di paranoie è appunto salire in superficie.

V?k ci accompagna con melodie leggere e spensierate per aiutarci a compiere questa ascesa, rompendo le catene imposte da una società sempre più immersa in pericolose dinamiche consumiste.

Dopo numerosi singoli e un EP cantati in inglese, nelle ultime produzioni il cantante polistrumentista genovese riscopre le proprie radici che affondano nel Bel Paese recuperando la lingua italiana.

Desktop only