Il Regno Unito è al secondo posto per l’export di pasta italiana

Londra (Roberta Chiatti) – Il Regno Unito si classifica al secondo posto per l’esportazione di pasta italiana dopo la Germania e a dimostrarlo sono i nuovi dati.

La notizia è emersa durante il nuovo show mensile di London ONE Radio “Pasta World” sponsorizzato da Pasta Garofalo e che racconta il mondo della pasta a 360 gradi, scoprendo curiosità sul suo consumo all’estero e coinvolgendo prossimamente anche le diverse regioni italiane

Per saperne di più, ASCOLTA E GUARDA LA PRIMA PUNTATA

La prima puntata dello show è stata inaugurata con il Direttore dell’Agenzia ICE Londra, Giovanni Sacchi, il quale rivela:

“Il Regno Unito è il secondo mercato di sbocco a livello mondiale per la pasta italiana dopo la Germania. Esportiamo circa 300mila tonnellate di pasta all’anno e nel 2023 chiuderemo l’anno con un valore di 450 milioni di sterline […] e se ci colleghiamo nella fascia in cui siamo forti ovvero la pasta secca arriviamo a punte del 75-80% di fatto gran parte della provenienza della pasta consumata in Regno Unito è italiana”

CLICCA QUI

Non a caso Pasta Garofalo si classifica tra i migliori marchi di pasta secca italiana e che é riuscita ad insediarsi molto bene sul territorio britannico. I prodotti di Pasta Garofalo sono infatti disponibili in UK tramite Amazon.co.uk o su Ocado.

Lo show “Pasta World” tornerà il 29 marzo alle ore 18 UK con due ospiti speciali: Chef Nicoletta Matrone e il Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia. Ascoltaci in diretta:

  • in DAB se in Scozia
  • londononeradio.com
  • scarica l’app gratuita per iOS / Android
Desktop only