Il rap italiano conquista Londra con Gue Pequeno all’O2 Academy Islington

Londra (Robera Chiatti) – Il rap italiano ha conquistato Londra con Guè Pequeno che lo scorso venerdì, 25 novembre, si è esibito all’O2 Academy Islington. 

Tra il pubblico non solo italiani ma anche inglesi curiosi di conoscere più da vicino l’artista e il rap italiano, diverso dalle sonorità hip-hop britanniche.

Un concerto  ricco di emozioni che, per chi lo ha visto dal vivo, è sembrato durare un attimo. Il concerto è stata una scoperta anche per l’artista non ricordandosi di quanti fan ha anche in Regno Unito.

Guarda il nostro servizio

Londra ha meravigliato senz’altro Guè Pequeno, non solo per i numerosi fans ma soprattutto per le molteplici opportunità musicali che la città stessa offre a molti artisti, anche italiani.

Non a caso il rap italiano, secondo Guè, sta avendo ottime chances di affermarsi in Europa e in Regno Unito e a trarre beneficio sono soprattutto i giovani.

Dopo le tappe nei club europei l’obiettivo di Guè è tornare a lavorare in studio e uscire con un nuovo progetto la prossima primavera e da lì iniziare un nuovo capitolo della sua carriera

Desktop only